DJ EQUIPMENT

DJ EQUIPMENT

TECHNICS (History)

Technics è un marchio nel settore audio ad alta fedeltà, di proprietà della multinazionale giapponese Panasonic (Matsushita), fondato nel 1965.

Il nome Technics fu introdotto come marchio per gli altoparlanti commercializzati in Giappone dalla Matsushita nel 1965; il modello EAB-1204, poi rinominati SB-1204 “Technics 1″ (not for sale), ove il marchio “Technics” fu coniato da Naraji Sakamoto (audio product designer di Panasonic) e Kawamoto Musen (venditore di Nipponbashi, Osaka).

Nel 1969 ottenne un grande successo mondiale introducendo sul mercato i primi giradischi a trazione diretta, destinati ad utenti professionali (serie SP, modello SP-10) e, nel 1971, portò la nuova tecnologia alla portata dei normali ascoltatori, con la serie SL (modello SL-1100).

Il brand technics si è anche distinto all fine anni 70 nel campo delle amplificazioni di qualità e per la registrazione a nastro con macchine di eccellente qualità. L’SL-1100 fu usato dal dj giamaicano DJ Kool Herc come parte del sound reinforcement system nelle sue esibizioni a New York. Nel 1972 Technics introdusse l’autoreverse nelle piastre cassette (Technics RS-277US). Nel 1973 Technics fu la prima ad usare tre testine nelle piastre a cassette (Technics RS-279US). Nel 1976, Technics introdusse il giradischi a doppia cinghia, SL-20 e SL-23. L’SL-23 era semiautomatico, con luce stroboscopica per l’aggiustamento del numero dei giri e braccio a “S”.

Nel corso del 2003, in seguito ad una riorganizzazione interna della struttura commerciale del gruppo, si era deciso di riunire tutte le attività destinate al settore “consumer” sotto il più noto marchio commerciale Panasonic; in seguito, si è deciso di mantenere il marchio Technics per alcuni settori specifici (in particolare quelli legati alla produzione di impianti stereofonici di fascia alta e prodotti da discoteca).

L’azienda Technics è stata anche produttrice di tastiere elettroniche e di pianoforti digitali molto apprezzati dalla clientela, anche se si è trattato di strumenti per uso “casalingo”.

Nel 2010 è stata annunciata la fine della produzione dei giradischi SL-1200 che per più di 30 anni è stato un punto di riferimento per i dj di tutto il mondo.[3]Il SL-1200 MK2 fu un prodotto robusto e con pitch control (o vari-speed). Il Technics SL-1200 continuò a essere prodotto fino al 2003 con la serie M3D, poi venne introdotta serie MK5.

Nel 2014 Panasonic ha annunciato il ritorno sul mercato europeo del marchio Technics.

DIRECT DRIVE TURNTABLE SYSTEM SL-1210 MK2

TECHNICS SL1210MKII (front view)

technics sl1210mk2 (up view)

DIRECT DRIVE TURNTABLE SYSTEM SL-1200 MK2

SL1200Mk2_Top_L

 

SL1200 (up view)

 

DIRECT DRIVE TURNTABLE SYSTEM SL-1210 MK5

SL1210 MK5 (angle)

technics-sl-1210-mk5

La Pioneer Corporation (パイオニア株式会社) è una società multinazionale giapponese specializzata in prodotti di intrattenimento digitale con sede a Tokyo in Giappone. La società fu fondata nel 1938 come radio e negozio di riparazione casse. Oggi Pioneer è riconosciuta come un leader negli avanzamenti di tecnologia nell’industria elettronica di consumo.

Oltre ad essere rispettata per il suo ruolo nell’innovazione specie per quanto riguarda la TV via cavo e i lettori laser di dischi, Pionerr è famosa per aver sviluppato il primo lettore CD per automobile.

E’ il leader mondiale per la produzione a larga scala di prodotti professionali per disc jockey: lettori CD di altissima qualità ad elevate prestazioni (CDJ), mixer di elevatissima qualità audio, dei materiali ed effetti integrati (DJM), Remix Stations di altissima gamma (RMX), le più richieste dai dj professionisti internazionali e cuffie di alta qualità (HDJ), ed infine consolle “all in one” per digital dj set per l’utilizzo delle quali però è indispensabile un laptop (DDJ).

Inoltre è un’azienda affermata anche nel mondo dei lettori e registratori Blu-ray e DVD, e degli schermi al plasma.

LETTORI CD

Pioneer CDJ 2000 NXS

cdj-2000nexus front

Pioneer CDJ2000NXS (front view)

 

cdj-2000nexus_top_wht

Pioneer CDJ2000NXS (top view)

cdj-2000nexus_rear_low

Pioneer CDJ2000NXS (rear low)

Pioneer CDJ 400

Sviluppato per DJ e VJ e ispirato alla nostra serie standard CDJ-1000, il modello CDJ-400 è un lettore flessibile e dalle performance accessibili sia per aspiranti DJ da club che per un uso domestico. Il modello CDJ-400 permette di riprodurre la tua collezione di MP3memorizzati su dischi CD-R/RW, su dispositivi USB, su hard disk esterni e su dispositivi generici portatili. Inoltre il deck si distingue per il primo Scratch Jog Effects al mondo, con tre effetti di scratch e una sorprendente nuova funzione Loop Divide. Quasi tutti i pulsanti e le funzioni di slider possono inviare dati MIDI tramite l’uscita USB, permettendo al deck di controllare i software DJ esterni come il nostro DJS, un software di mixaggio MP3 che emula sul tuo PC un completo sistema DJ Pioneer. Include 8 effetti innovativi, un display a forma d’onda con gestione dei punti di cue/loop e la possibilità di convertire segnali CD/line in formato MP3 attraverso la facile gestione di una libreria musicale. Altre applicazioni di terze parti sono comunque supportate, come il Serato Scratch LIVE su PC o MAC.

cdj400_angle

 

 

cdj400_back