VIDEO

 

252042_213156855391286_2598440_n

Se si desidera la massima qualità dell’immagine e si dispone di spazio per una soluzione integrata, la retroproiezione costituisce senza alcun dubbio la scelta ottimale. D’altro canto, gli schermi ottici a proiezione frontale determinano un ingombro minimo, ma sono più sensibili all’illuminazione della stanza rispetto agli schermi a retroproiezione.